I punti Shu del dorso

Punti Shu

I punti Shu del dorso sono una serie di puntiche si trovano tutti sulla schiena sul ramo interno del meridiano BL (a 1,5 Cun di distanza dal meridiano centrale Dumai).

Disposti dall’alto al basso in ordine analogo alla disposizione degli organi e visceri a cui corrispondono, servono a trattare ciascuno l’organo corrispondente, di cui prendono il nome (ad esempio "Xin« significa "Cuore" e "Xinshu" è il punto Shu del dorso del Cuore).

Possono essere utilizzati sia nelle condizioni acute che croniche, ma sono più spesso impiegati in quelle croniche. Sono maggiormente efficaci nei vuoti energetici (a causa dell’età o anche per un’aggressione interna o esterna).

I punti Shu del dorso sono inoltre usati per scopi diagnostici in quanto divengono più sensibili alla pressione o addirittura sono spontaneamente dolenti quando l'organo corrispondente è malato.

Utilizzo Punti Shu e Puni Mu

2 Dislike0

Il corpo è un impero! Imperatori, comandanti, ufficiali e funzionari...

Lo studio del pensiero medico cinese non può prescindere dal citarne il principale strumento di elaborazione, l’analogia, considerata come modalità di relazione tra entità o cose diverse tra loro per qualità e quantità: essa rappresenta il metodo privilegiato adottato dal pensiero cinese per strutturare quel mondo di corrispondenze che è la base del sapere antico.

1 Dislike0

Leggi tutto...

Rene e Cuore, imperatore e tesorieri del nostro corpo (4/5)

rene cuore

Come già accennato nell’articolo “Il corpo è un impero! Imperatori, comandanti, ufficiali e funzionari” l'essere umano è un sontuoso e preziosissimo palazzo, articolato, nobile e abitato da diverse entità e rappresentanti, tutti con una loro specifica energia e un loro specifico ruolo.

0 Dislike0

Leggi tutto...

Shu Antichi - I punti Mare (He)

Punti Shu Antichi Mare

Localizzazione: è situato a livello del gomito o del ginocchio

Azione: in questo punto il Qi si raccoglie, il suo flusso è ampio, lento e profondo e si unisce alla circolazione generale del corpo, come un grande fiume che si immette nel mare. Secondo il capitolo 65 del "Nan Jing Jiao Shi« (Classico delle Difficoltà) in questo punto il Qi ha un movimento centripeto, verso l'interno (opposto al movimento centrifugo, verso l'esterno del punto Pozzo), quindi questi punti sono molto adatti a trattare le patologie profonde del meridiano, organo o movimento di appartenenza.

Corrispondenza con i cinque elementi: nei meridiani Yin corrispondono all'elemento Acqua, mentre nei meridiani Yang corrispondono all'elemento Terra

Indicazioni: Si usano per trattare i Visceri. In particolare per tutte le malattie dello stomaco e intestinali. Ciò si applica soprattutto ai meridiani Yang, ma anche a quelli Yin.

Esempi clinici: Zusanli ST-36 e Yanglingquan GB-34

Spesso indicato anche come punto «riunione»

0 Dislike0

La bocca ed i denti in Medicina Tradizionale Cinese

bocca

L’uomo nel corso del tempo è andato perfezionando la propria capacità di comunicare desideri ed emozioni attraverso linguaggi sempre più articolati e complessi; ciò gli ha permesso di distinguersi in maniera inequivocabile dal resto del regno animale.

13 Dislike0

Leggi tutto...

9 Palazzi del Cuore - lo sviluppo del sè attraverso l'esperienza della vita

 

Nella logica del Taoismo della Completa Realtà del Nord, Quan Zhen Dao 全真道, i 9 Palazzi del Cuore sono le 9 prove con cui ci si deve confrontare per giungere alla Realizzazione.

4 Dislike0

Leggi tutto...

Altri articoli...

Sottocategorie

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Google Analytics Cookies
Google Analytics
Accept
Decline
Cookie 1
Cookie 1 - Detail
Accept
Decline