La Medicina Cinese e le tue dita come preziosi alleati per mantenerti in salute!

mani ed energia

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese il nostro corpo è attraversato da meridiani energetici, che collegano e consentono il passaggio dell’energia tra le diverse aree del nostro organismo. Nelle mani in particolare passano sei meridiani strettamente correlati a numerosi organi e tessuti del corpo: Polmoni, Intestino Crasso, Intestino Tenue, Cuore, Pericardio, Sanjiao.

Agendo con semplici operazioni sulle nostre dita e le nostre mani è possibile riportare il nostro organismo in equilibrio ed eliminare molti tra i sintomi e i fastidi più frequenti.

È importante ricordare a tutti in generale che prima di seguire le indicazioni illustrate in questo articolo, dal punto di vista della Medicina Tradizionale Cinese è sempre necessario effettuare un inquadramento energetico corretto rivolgendosi ad un professionista. Le informazioni fornite in questo articolo sono utili a scopo informativo generale e non devono sostituire il medico e l'assistenza sanitaria professionale.

Ipertensione: premere l'anulare sinistro

La pressione della terza nocca dell'anulare sinistro può trattare efficacemente la pressione alta, alleviare la pressione sanguigna e quindi proteggere il cuore. In generale, i pazienti ipertesi avvertono capogiri, che possono essere dovuti ad un aumento della pressione sanguigna. Premendo la terza nocca dell'anulare della mano sinistra si possono alleviare anche le vertigini; se in questo modo le vertigini non migliorano, è possibile provare a premere il palmo della mano per alleviare la pressione sul cuore (nel palmo della mano passa il meridiano del cuore).

Prevenzione del diabete: premere il pollice sinistro

Premendo la seconda articolazione del pollice sinistro si può stimolare il corpo a secernere più insulina per “digerire” lo zucchero e contribuire a ridurre l'incidenza del diabete.

Prevenzione delle malattie degli occhi: pizzicare il mignolo

Quando si soffre di mal di testa e di malattie o di dolore agli occhi, pizzicando il mignolo nella sua base esterna ci permette di agire sul meridiano Xiao Chang (Intestino Tenue). Spesso anche grattando e sfregando la zona dove scorre il meridiano si riesce a migliorare il suo flusso sanguigno. La radice dell'esterno del mignolo ha inoltre un punto utile per trattare l'invecchiamento dell'occhio che è adatto a tutte le età: gli anziani possono ridurre il fenomeno della vista debole premendo questo punto, i giovani possono alleviare l'affaticamento degli occhi pizzicando o massaggiando questo punto, infine i bambini possono massaggiare questo punto per aiutare a prevenire la miopia.

Emicrania, dolore al collo e alle spalle: raschiare l'anulare

Quando il funzionamento del meridiano Sanjiao non è regolare, le persone soffrono di dolori come emicrania, acufene, mal d'orecchi, dolore al collo, alle spalle e alla schiena. L'anulare corrisponde al meridiano Sanjiao del nostro corpo, quindi le persone che soffrono di questi disturbi possono vedere la propria situazione migliorare sensibilmente massaggiando l'anulare.

Cinetosi (malattia del movimento) e insonnia: pizzicare il dito indice

Pizzicare la parte esterna della radice dell'indice può alleviare efficacemente i sintomi dell'insonnia; la sua compressione regolare, infatti, può alleviare efficacemente la tensione cerebrale e stimolare il cervello a secernere gli ormoni del sonno. Molti disagi fisici sono correlati a un eccessivo versamento pericardico, come palpitazioni, cinetosi, difficoltà respiratorie e insonnia. Il massaggio del dito medio per alcuni minuti, quindi, può aiutare in tutti questi casi.

Mal di schiena, lombalgia: utilizzare il dorso della mano

La Medicina Tradizionale Cinese ritiene che nella mano e nel piede umani vi siano diverse zone riflesse corrispondenti a diversi aspetti energetici ed ai vari organi del nostro corpo. Ad esempio, il dorso della mano corrisponde alla schiena di una persona, quindi le persone con una schiena debole o dolorante dovrebbero spesso accarezzare il dorso della mano. Il metodo in particolare prevede che il palmo di una mano prenda dolcemente il dorso dell’altra mano accarezzandolo e questa operazione si ripete alternando le mani.

Costipazione: massaggiare il dito indice

Problemi intestinali come stitichezza e diarrea sono problemi legati all'intestino crasso. In particolare il dito indice corrisponde all'intestino crasso ed allo stomaco. Le persone con problemi gastrointestinali dovrebbero quindi massaggiarlo molto frequentemente.

mano e organi

(liberamente tradotto da visiontimes.com)