La Medicina Tradizionale Cinese e il nostro sistema immunitario

Il mantenimento di un sistema immunitario forte è un fattore chiave per garantire che le malattie siano tenute il più possibile lontane dal nostro organismo. Mentre la medicina moderna spiega l'immunità in termini di cellule, la Medicina Tradizionale Cinese (MTC) considera l'immunità declinata dal punto di vista della prospettiva dell'energia vitale che circola nel nostro corpo: il Qi.

Il sistema immunitario in MTC

Per quanto riguarda il sistema immunitario sono particolarmente importanti tre tipi di Qi: Wei Qi, Ying Qi e Yuan Qi.

Wei Qi si riferisce al sistema immunitario più “esterno” del corpo. In effetti, si dice che gran parte della nostra immunità complessiva dipenda dalla Wei Qi, che agisce come una coperta protettiva del nostro corpo.

Ying Qi si riferisce all'immunità che ottieni dal consumo di cibo. Se consumiamo cibo buono, sano e nutriente, ciò contribuirà inevitabilmente al rafforzamento del nostro sistema immunitario. Senza una corretta alimentazione, il nostro sistema immunitario si indebolirà da solo nel tempo.

Yuan Qi è l'energia protettiva che proviene dai Reni. Si ritiene che questa energia attivi l'essenza del sangue, assicurando così che il sistema di circolazione dell'ossigeno continui a funzionare in modo ottimale. Un corpo sano è quello che ha un flusso equilibrato dei vari tipi di Qi.

Per verificare se abbiamo un sistema immunitario debole un ottimo metodo consiste nell’osservare la nostra lingua. Se la lingua presenta un rivestimento grasso, il contorno non ben definito o evidenzia i segni dei denti, ciò indica che soffriamo di una carenza di Qi e di conseguenza l’immunità del nostro organismo è debole. Altri segni di un sistema immunitario deficitario possono essere rappresentati da problemi digestivi, stanchezza cronica, raffreddore, dolori frequenti, malattie croniche della pelle, etc.

Come rafforzare l'immunità

La Medicina Tradizionale Cinese offre diversi modi per incrementare la salute del nostro sistema immunitario.

Secondo la teoria dei cinque movimenti, il sistema digestivo del corpo è regolato dalla Milza ed è collegato al colore giallo. Quindi, per migliorare la salute dell'intestino, si consiglia di consumare cibo di colore giallo. Gli alimenti gialli ideali da mangiare includono quindi zenzero, patata dolce, curcuma, zucca, etc., se possibile di stagione.

 

Altri fattori che possono portare all'indebolimento del Qi e del sistema immunitario sono la mancanza di sonno e lo stress cronico.

La MTC attribuisce infatti grande importanza al riposo adeguato. Secondo tale visione sarebbe necessario dormire almeno 7 ore al giorno. Alcune persone riducono il sonno nei giorni feriali, pensando di poterlo compensare dormendo più a lungo nei fine settimana. Sfortunatamente questa strategia non è destinata al successo e può finire per influire negativamente sulla qualità complessiva del nostro sonno. Dormire un po’ di più e garantirci una migliore qualità del sonno ci aiuterà sicuramente a rafforzare il nostro sistema immunitario.

Altre possibili soluzioni per aumentare e rinvigorire il nostro sistema immunitario è l’utilizzo della Medicina Tradizionale Cinese, in particolare il massaggio (Tuina) o l'agopuntura.

In questo senso tre punti del canale Renmai sono di fondamentale importanza: Zhong Wan (CV12), Qi Hai (CV6) e Guan Yuan (CV4). Effettuando un massaggio con le dita o con il palmo su questi tre punti si ottengono risultati straordinari. Per il massaggio con le dita, premere il punto e ruotare in senso orario per 5 minuti su ogni punto. Per il massaggio con il palmo della mano, posizionare un palmo rivolto verso l'addome e l'altro palmo sopra il primo e ruotarli insieme (sempre in senso orario) per un periodo di 10-15 minuti per ciascun punto.

 

La Medicina Tradizionale Cinese consiglia anche l’utilizzo di erbe medicinali e sostanze naturali per aumentare la nostra immunità. Tra queste le più utilizzate sono il ginseng asiatico ed il fungo Ganoderma.

Il ginseng asiatico ha eccellenti effetti antinfiammatori oltre a potenziare in modo forte il sistema immunitario. Esso è noto anche in occidente per la sua capacità di affinare la mente e ridurre lo stress. Quando c’è un livello di zucchero nel sangue non corretto è possibile utilizzare il ginseng asiatico per tenerlo sotto controllo.

 

In MTC, il Ganoderma è conosciuto come "Il grande protettore"; esso è infatti in grado di inibire batteri e virus collegati all'influenza ed il suo consumo ci permette di aumentare il numero dei globuli bianchi nel nostro organismo e quindi di aumentare la nostra immunità.

(liberamente tradotto da visiontimes.com)

Visite: 180