La costituzione Fuoco in medicina Tradizionale Cinese

costituzione_fuoco

Il fuoco è un’energia abbagliante, evanescente, tremante, eccitante, dirompente, in espansione, volubile ed alle volte sfuggente, difficilmente controllabile e corrisponde all’estate, il tempo in cui le piante e gli esseri viventi si sviluppano secondo il loro massimo potenziale.

Hua Tuo, il medico dei miracoli

Hua Tuo è stato un famosissimo medico cinese nato intorno al 110 d.C. a Qiao Peiguo (attuale provincia dell'Annui) e morto secondo fonti attendibili attorno al 207 d.C. all'età di circa 100 anni

I 12 punti celesti di Ma Danyang

ma danyang

Ma Danyang (1.123 - 1.183) fu uno dei principali medici taoisti e visse durante la dinastia Song. Egli ha composto un sonetto riportato nel classico “Bianque shenying zhenjiu yulong jing” che è diventato un classico della Medicina Tradizionale Cinese e della filosofia Taoista.

Rene e Cuore, l’asse della vita in Medicina Cinese (1/5)

rene cuore

In tutte le tradizioni ancestrali ritroviamo uno stesso percorso iniziatico che invita l'individuo a viaggiare secondo un asse verticale che lo porta prima in profondità, a scoprire e vivere i suoi lati più oscuri, per risalire poco a poco verso la sua luce ed il suo fuoco interiore. Un percorso di conoscenza che comporta un susseguirsi continuo, ciclico, di morti e rinascite, verso spazi di libertà e di verità più ampi.

La bocca ed i denti in Medicina Tradizionale Cinese

bocca

L’uomo nel corso del tempo è andato perfezionando la propria capacità di comunicare desideri ed emozioni attraverso linguaggi sempre più articolati e complessi; ciò gli ha permesso di distinguersi in maniera inequivocabile dal resto del regno animale.

Gli Archetipi delle cinque costituzioni in Medicina Tradizionale Cinese

 archetipi

Il termine “archetipo” deriva dal greco archetypos formato da arche che sta per principio/origine e da typos che significa modello/esemplare. La formulazione dei primi concetti relativi agli di archetipi risale alla filosofia tardo ellenistica, ma essi hanno raggiunto la loro massima espressione con l’applicazione che Jung ne ha fatto nel campo della psicoanalisi e della psicologia.

Sottocategorie